Comunicato pubblico sulla situazione di Buenaventura, Colombia

Comunicato pubblico sulla situazione di Buenaventura, Colombia

Dal 2014, l’organizzazione di accompagnamento internazionale FOR Peace Presence accompagna le organizzazioni della societá civile, gli spazi umanitari e le comunitá del Rio San Juan, Naya e Calima nella cittá e nei dintorni di Buenaventura, Colombia.

La popolazione di Buenaventura sta portando avanti, da ventuno giorni, uno sciopero civile per reclamare maggiori diritti e misure straordinarie da parte del Governo rispetto a questioni quali la salute pubblica, l’educazione, l’acqua potabile, la sicurezza.

Due membri della nostra equipe sono stati a Buenaventura tra il 23 e il 27 di maggio in funzione di osservatori internazionali dei diritti umani, a seguito delle denunce di abusi da parte della polizia, e soprattutto dell´assetto antisommossa locale, l´ ESMAD, avvenuti contro la popolazione locale durante lo sciopero civile di cui essa é protagonista.

Durante la nostra visita a Buenaventura abbiamo osservato la forte militarizzazione della cittá, e come organizzazione non-violenta consideriamo che la presenza di un numero tanto alto di attori armati non puó che aumentare le tensioni nella zona urbana.

La nostra preoccupazione cotinua vigente: tra le denunce che ci arrivano dalle organizzazioni che accompagnamo solitamente sul posto, apprendiamo che nove giovani sarebbero stati feriti con proiettili da parte della Forza Pubblica, e che un ospedale é stato attaccato con gas lacrimogeni dalla stessa ESMAD, con conseguenze sul personale medico e i pazienti. Il 19 maggio, un giovane di 22 anni é rimasto ucciso per mezzo di uno sparo durante le proteste.

Ricordiamol’importanza del diritto alla protesta della popolazione civile, che da molti anni é soggetta a differenti tipi di violenza, includendo la presenza di attori armati illegali sul territorio, la povertá estrema e la mancanza di beni primari, come l’acqua potabile.

Per tanto, chiediamo che diminuisca il livello di repressione che si sta presentando da piú di due settimane nella cittá; in un paese, come la Colombia, che sta passando per un momento storico dovuto agli Accordi di Pace della Havana, é fondamentale continuare ad impegnarsi per la pace e per una risoluzione pacifica attraverso il dialogo tra la popolazione civile e le autoritá pubbliche.

 

5 giugno 2017, Bogotá

FOR Peace Presence

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *